I nostri valori: unicità, eleganza ed accurata scelta dei materiali

Arredodue ottobre 2008

Un nuovo modo di presentare Cassina, la sua storia e i suoi prodotti.

Una storia di design narrata con chiavi di lettura dissimili ma ugualmente significative. Una visione simultanea che mostra il percorso che va dalla ricerca tecnica e tipologico - formale dei prodotti alla ricerca culturale della ricostruzione con l’Operazione I Maestri, sino all’innovazione nata dalla sperimentazione di nuovi materiali e di nuove tendenze dell’abitare.

L’allestimento presenta aspetti conosciuti e non della storia di Cassina, sottolineandone i lati poetici e umani finora forse meno noti.

Nel percorso espositivo sono presenti una selezione di prodotti (siano essi ancora in collezione o fuori produzione) e alcune delle immagini fotografiche d’archivio più rappresentative che rivelano l’attività “dietro le quinte”.
In pratica un racconto “dentro e fuori” la storia dell’azienda. (prosegue in fondo alla pagina)

 

 

 

 

“Occorreva anche coraggio per produrre questi semplici mobili, in cui stanno però l’intelligenza, le speranze, le debolezze e la genialità dei più famosi architetti che hanno operato nel XX° secolo. La malinconica intuizione moderna di Mackintosh, la visionaria precisione di Le Corbusier e Charlotte Perriand, la certezza rivoluzionaria di Wright, la geometrica follia di Rietveld, la raffinata classicità di Asplund risplendono nella collezione dei Maestri; è un segno dei tempi che banali imitatori cerchino oggi di vivere, almeno in parte, del riflesso di questa luce. Certo, “chi non ha il coraggio non se lo può dare”. Invece, ricercare la diversità, tentare il nuovo, rischiare su ciò che ancora non è, sono le strade che Cassina ha indicato e percorso, insieme ai progettisti delle nuove generazioni. Così, “nuovi” sono stati e sono anche Gio Ponti, Vico Magistretti, Mario Bellini, Gianfranco Frattini, Toshiyuki Kita, Paolo Deganello, Massimo Morozzi, Gaetano Pesce, Andrea Branzi, Ettore Sottsass jr., Achille Castiglioni e tutti gli altri nomi che appaiono in questa lunga e bella storia; perché ciascuno di loro si è reinventato un rapporto con l’azienda e le sue strutture di ricerca e produzione. Forse sta proprio qui la capacità di creare anche un nuovo modello di industria: nel riuscire a tenere insieme personalità molto diverse, riportandole a una stessa logica di progetto, fino a far nascere oggetti che sono parte di uno stesso ordine. Un ordine indefinibile, che però nasce da molte cose certe: la ricerca della miglior qualità, i continui controlli e aggiustamenti sui materiali, le tecniche e l’esecuzione, ma anche, ancora prima, l’attenzione al significato dei colori, delle forme e soprattutto dei comportamenti generati da ogni nuovo progetto”
(dal catalogo Cassina “Ritratti”, 1994, Stefano Casciani)

 

Arredodue
Via Verona Strada Regionale, 11

Altavilla Vicentina VI
tel: 0444 491356
info@arredodue.com  

 

Progettare un arredo su misura
Permette di valorizzare l’ambiente 

ottimizzando gli spazi e rendendo 
la casa ancora più personale 
e preziosa.

 

Green Collection Wedding